Blog refrigerazzione & climatizzazione
Il nostro blog su refrigerazione e climatizzazione fornisce notizie e informazioni su sistemi di raffreddamento, celle frigorifere, refrigeratori, sistemi di raffreddamento aria condizionata alberghiera, refrigerazione industriale, tecnologia di refrigerazione nella ristorazione, aria condizionata e refrigerazione in Trentino Alto Adige!
Frostschutz bei Kälteanlagen im Winter

La primavera è alle porte e presto le temperature saliranno di nuovo. Chiunque abbia l'aria condizionata può ritenersi fortunato. Tuttavia, soprattutto in primavera, i depositi di polline e polveri sottili si depositano nei filtri dell'aria condizionata.

Per prevenire la diffusione di batteri e funghi, nonché difetti dovuti a filtri intasati, si consiglia una pulizia professionale e regolare.

Per pulire il filtro dell'aria del condizionatore d'aria:

Se il sistema di condizionamento dell'aria viene utilizzato in maniera continuativa, la pulizia settimanale è consigliata in estate

  1. Scollegare il dispositivo dall'alimentazione
  2. Tenere l'aspirapolvere attivato contro la griglia del sistema di climatizzazione per rimuovere lo sporco grossolano
  3. Rimuovere il filtro dell'aria per rimuovere batteri e germi. Questo di solito si trova dietro la griglia e può essere rimosso. Qui è necessario seguire le istruzioni per l'uso o chiedere al rivenditore
  4. Pulire, asciugare e reinstallare il filtro dell'aria

Il filtro dell'aria deve essere sostituito dopo ogni stagione

Pulizia del condensatore dell'aria condizionata

Oltre al filtro dell'aria, anche il condensatore del sistema di condizionamento dell'aria e il tubo di scarico dell'acqua di condensa devono essere puliti e disinfettati regolarmente. Poiché il condensatore è uno scambiatore di calore, il calore e l'umidità creano un terreno fertile ideale per i germi. Il rivenditore consiglia detergenti adatti.

Ulteriori suggerimenti per la manutenzione del climatizzatore

  • Pulire regolarmente il filtro dell'aria da pollini, erbe e depositi nei sistemi con un componente esterno. Non spostare mai lo sporco dentro il sistema.
  • Se la capacità di raffreddamento è ridotta, far rifornire il liquido di raffreddamento da uno specialista
  • Prima di spegnere nei mesi invernali, accendere il dispositivo per mezza giornata per garantire che sia completamente asciutto

Se si accetta l'invio di cookie sul proprio dispositivo continua a navigare o clicca su "OK". Per maggiori informazioni leggi la nostra "Privacy Policy"